Il Mare

il

Lo sguardo si perde nell’immensità di quel grande oceano blu.

L’alternarsi dell’alta e della bassa marea, rendono quella massa di H2O ancora più viva, tanto che sembra respiri…

La superficie di un manto cristallino si illumina irradiata dai raggi del sole…

Giochi di colore si alternano nelle sfumature, che il fondo marino dona all’acqua, la quale si riflette come uno speccio.

Le onde si susseguono una accanto all’altra, si unicono aumentando il proprio volume e la propria potenza, per poi formare una strato bianco spumeggiante, che si irrompe e scompare lungo la riva o sopra uno scoglio.

Quanti segreti possiede il mare!

Il leggiadro volo di un gabbiano si interrompe, quando si posa sull’albero maestrale dell’imbarcazione e segue imperterrita la sua rotta verso mete ignote.

Le correnti, nelle profondità (corrono come il sangue nelle nostre vene), trasportano detriti, offrono nutrimento per le diverse specie che popolano l’ambiente marino…

… e ricoprono, grazie allo spostamento della sabbia sul fondale, chissà quali tesori di antiche civiltà.

Il sole come una palla ardente si immerge e si spegne fra le innumerevoli gocce che compongono il mare, per poi riemergere nel nuovo giorno e ridonare calore, luminorità e vita.

Elena Montini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...