Sasso

il

Materia senza vita…

Non mangi, non piangi, non provi emozioni, non ti affatichi per divenire, ma ti lasci lavorare dalle intemperie dal tempo che ti corrode.

Immobile sei…

La tua forma si modifica col passare degli anni… gli angoli vengono smussati dalla pioggia, ormai acida e dal vento carico di smog.

Che importanza ha?

Fai parte di un mondo che non ha senso, infatti quando si vuol terminare qualcosa si afferma: “mettiamo una pietra sopra e non pensiamo più a nulla!”.

Allora servi anche a noi, perché quando siamo arrabbiati ti prendiamo a calci…. Quando siamo felici ti lanciamo in acqua per ammirar I 1000 cerchi chi si riflettono.

Si possono effettuare un’infinità di cose, di oggetti, di divertimenti, di studi anche con “un inutile sasso” che calpestiamo ingenuamente sul nostro cammino.

Elena Montini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...